Giro della più grande isola del Mediterraneo

Castellammare del Golfo

Castellammare fu in particolare un porto fenicio, che riforniva la vicina città Elima di Segesta. Successivamente fu romana e sotto gli arabi fu fortificata, e evolse poi indipendentemente da Segesta.

Visita

Il cuore di Castellammare è il bellissimo castello arabo-normanno, che si protende sul mare, caratterizzato dal passaggio delle successive culture che hanno dominato la città. Sono gli arabi che fondò questa fortezza nel IX secolo, quando la città venne chiamata Al Madarig (“le scale”). Successivamente i Normanni poi gli Svevi l’ampliarono.
In particolare, scopriamo la torre dell’artiglieria, la porta gotica o la scala a chiocciola interna del Medioevo.
È anche la sede di un museo con una sezione archeologica, una sezione dedicata al mare, ed un’altra dedicata alla patrona della città, la Madonna del Soccorso.

I diversi quartieri della città sono collegati da scale.
Conserva edifici di varie epoche. Vicino al castello, la piccola chiesa di Santa Maria del Rosario risale all’inizio del XII secolo, e fu rimaneggiata nel XV secolo. Ha un bellissimo bassorilievo in marmo del XVI secolo.

La chiesa Madre, dedicata alla patrona della città, la Madonna del Soccorso, fu edificata tra il XVI secolo e il 1736. In stile barocco, conserva una statua in maiolica del 1599, e le sue decorazioni combinano marmi, stucchi e affreschi, tra cui uno crocifisso con gli apostoli di Orazio Ferraro del 1650 o affreschi di Domenico La Bruna del 1738.

Al centro, il seicentesco Palazzo Crociferi, oggi sede del municipio, è costituito dall’ex convento dei Padri Crociferi e dalla chiesa della Santissima Maria degli Agonizzanti.

adsensefeed

Un bellissimo panorama su Castellammare del Golfo si scopre sulla strada statale ad ovest della città.

Due piccole spiagge si trovano su entrambi i lati del promontorio di Castello, Cala Petrolo e Cala Marina, ed a 1,5 km dal centro a est si trova la lunga e popolare spiaggia di Plaja.

Dintorni

Le spiagge circostanti più famose sono vicine a Scopello. Queste sono quelle della Tonnara, le più belle, e di Guidaloca.

Le grotte marine sono accessibili via mare ad ovest, come la Grotta Azzurra.
Una delle grotte più notevoli è la grotta di Santa Margherita ed i suoi affreschi paleocristiani. Non è però visitabile all’interno ed è pressoché inaccessibile, ancor meno via terra che via mare.

Gastronomia e tradizioni

Il 13 luglio si svolge una rievocazione storica sul mare antistante la città, dove nel 1718 furono rubate navi inglesi che inseguivano una nave spagnola. Questa è l’occasione per spettacoli e fuochi d’artificio.
Il santo patrono della città viene festeggiato tra il 19 e il 21 agosto.

Informazioni

Cartina

Siti esterni

Categoria Golfo di Castellammare

  • SegestaSegesta
    Il sito di Segesta è rinomato anzitutto per i suoi due importanti ...
  • Golfo di CastellammareGolfo di Castellammare
    La costa del golfo di Castellammare è essenzialmente balneare, con la sua ...
  • Alberghi nel Golfo di CastellammareAlberghi nel Golfo di Castellammare
    Alberghi sul Golfo di Castellammare in Sicilia, agriturismo, alloggio, appartamenti e bed ...
  • Riserva dello ZingaroRiserva dello Zingaro
    La Riserva dello Zingaro è una delle riserve naturali più belle della ...
  • San Vito lo CapoSan Vito lo Capo
    San Vito lo Capo è una città all’atmosfera nordafricana, situata all’estremità di ...
  • Dintorni di CastellammareDintorni di Castellammare
    Destinazioni siciliane vicino al Golfo di Castellammare, comprese Palermo e Monreale a ...
  • ScopelloScopello
    Vicino alla riserva dello Zingaro, il piccolo borgo di Scopello è arroccato ...
  • Riserva di Monte CofanoRiserva di Monte Cofano
    Lungo la costa della Sicilia nord-occidentale, tra Trapani e San Vito lo ...
  • AlcamoAlcamo
    Vicino alla costa del Golfo di Castellammare, Alcamo è una piccola città ...
Subscribe
Notificami
guest
confidentialite check
0 Commentaires
Inline Feedbacks
View all comments




Destinazioni

Articoli a caso

  • Dintorni di TrapaniDintorni di Trapani
    Destinazioni siciliane attorno a Trapani, tra cui Erice a 10 km sulle …
  • Favignana
    Favignana è l’isola più importante dell’arcipelago delle Egadi con i suoi 19 …
  • Da Caltavuturo alle grotte della GurfaDa Caltavuturo alle grotte della Gurfa
    La parte occidentale del parco delle Madonie, un po’ lontana dai circuiti …
  • AidoneAidone
    Nel cuore dei monti Erei, Aidone era nell’XI secolo una città saracena, …
  • Altre chiese di PalermoAltre chiese di Palermo
    Presentazione di una quindicina di chiese di Palermo, oltre a quelle nella …
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x