Giro della più grande isola del Mediterraneo

Mappa dei principali siti antichi della Sicilia elencati su sicile-sicilia.net: greci, romani o più antichi, con i resti di santuari, città, necropoli e dei principali musei archeologici.
È senza dubbio la valle dei templi il sito più spettacolare dell’isola, dove sul crinale che domina la costa si susseguono diversi templi, vicino ai resti dell’antica città di Akragas.
A ovest dell’isola si possono scoprire gli importanti resti di due antiche città greche abbandonate: Selinunte sulla costa meridionale e Segesta a nord.
Sul versante orientale della Sicilia, Siracusa conserva notevoli resti: sulla sua isola di Ortigia e soprattutto il parco archeologico della Neapolis.
Nell’entroterra si può scoprire la villa romana del Casale, un sito unico grazie ai suoi vasti pavimenti a mosaico molto ben conservati.
Diversi siti antichi sono anche rinvenuti nei monti Iblei, tra cui le necropoli di Pantalica di origine preistorica con le loro migliaia di tombe scavate nelle pareti delle scogliere.
Ci sono molti altri siti antichi in Sicilia, dalle altre città di antica origine (Akrai, Tindari, ecc), dal teatro greco-romano di Taormina, dai resti sparsi di Catania, ecc.

Articoli con tag antichita

Morgantina

morgantina-scavi

A pochi chilometri da Aidone si trova il sito archeologico di Morgantina, resti di un’antica città frequentata dall’età del bronzo dagli Sicani autoctoni, poi dagli Siculi, dai greci e dai romani.Vi sono le rovine dell’epoca ellenica greca, con i suoi edifici pubblici sull’agora, la palestra, i santuari, l’Ekklesiasterion, il teatro, e le case decorate con […]

Villa romana del Casale

A pochi chilometri dal centro di Piazza Armerina, la Villa Romana del Casale è una splendida villa antica famosa per i suoi pavimenti con mosaici policromi, considerati i più belli e meglio conservati nel suo genere. È iscritta al patrimonio mondiale dell’Unesco. Origini e storia Questa villa romana risale alla corrente del IV secolo d.C. […]

Selinunte

Selinunte è un’antica città greca, vicino alla costa nella Sicilia sud-occidentale. Il sito archeologico è considerato il più grande parco archeologico d’Europa. La città fu costruita dai coloni greci di Megara Hyblaea nel VII secolo a.C. Nel VI e V secolo a.C. Selinunte era una delle più importanti città greche con circa 100.000 abitanti, essendo […]

Necropoli di Pantalica

Le necropoli trogloditiche di Pantalica sono iscritte patrimonio dell’UNESCO dal 2005. È un sito unico nel suo genere con migliaia di tombe scavate nella roccia immerse nella natura, molte delle quali risalgono a più di 3000 anni fa. Inserito nella riserva naturale di Pantalica, Valle dell’Anapo e Cava Grande, è una meta ideale per mescolare […]

Duomo di Siracusa

Il Duomo di Siracusa è un importante ed emblematico edificio della città, nel centro storico dell’isola di Ortigia, costruito intorno ad un antichissimo tempio greco di cui rimangono tratti di mura e colonne intarsiate nella chiesa. Tempio antico e storia In origine, un altare – che ha sopravissuto –  fu eretto qui dai Siculi nell’VIII […]

Tindari e la sua laguna

Tindari è una carina località del Golfo di Patti, in provincia di Messina, tra il Capo d’Orlando e quello di Milazzo. Storia Fondata nel 396 a.C. dai mercenari siracusani in guerra contro Cartagine, Tindari deve il suo nome in riferimento a Tindare, il leggendario re di Sparta. Divenne una base navale molto importante e durante […]

Siti antichi a Siracusa

I siti antichi di Ortigia Tempio di Atena, V secolo a.C., 6×14 colonne , trasformato in moschea nel VII secolo e in chiesa nell’XI secolo (leggere duomo di Siracusa). Tempio di Apollo, all’ingresso dell’isola (primo quarto del VI a.C.), formato da 6×17 colonne, il più antico dei templi dorici peripteri della Sicilia, e uno dei […]

Neapolis, parco archeologico di Siracusa

Neapolis fu costruita a nord del centro antico della città greca di Siracusa per affrontare all’aumento della popolazione, a partire dalla fine del V secolo a.C. e dove alcuni edifici risalgono all’epoca romana. Ci si puo scoprire importanti monumenti : il teatro greco, l’ara di Ierone II, l’anfiteatro romano, le diverse latomie (antiche cave), tra […]

Teatro Greco di Taormina

Il bellissimo Teatro Greco di Taormina risale al III secolo a.C. È diventato il simbolo della città, immortalato da molti pittori nel corso della storia. Deve il suo prestigio tanto al suo valore storico e architettonico quanto alla sua eccezionale posizione panoramica. Immerso tra cipressi e fichi, il teatro fu scavato nella roccia dagli antichi […]

Segesta

Il sito di Segesta è rinomato anzitutto per i suoi due importanti edifici antichi che occupano due distinte colline del parco archeologico: il tempio dorico incompiuto, della fine del V secolo a.C. e il teatro. Sono i resti maggiori dell’antica Segesta, un tempo città nemica della vicina greca Selinunte più a sud e vicino alla […]

Museo archeologico Paolo Orsi di Siracusa

Il Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi di Siracusa è uno dei più grandi musei di questo tipo in Europa. Le collezioni vanno dalla preistoria all’era greco-romana, e da qualche anno una sezione è dedicata all’epoca cristiana e bizantina. Riunisce resti della città e di altri siti in Sicilia, tra cui molti vasi greci e statuette […]

Tempio di Apollo di Siracusa

syracuse, temple d'apollon 485

Vicino all’ingresso nord di Ortigia, dopo Porta Urbica (VI-V a.C.), il Tempio di Apollo è considerato il più antico tempio greco dorico di tutta la Sicilia, forse risalente al all’inizio del VI secolo a.C., e uno dei più antichi del mondo greco, paragonabile a quello di Corinto. Questo tempio periptero è formato da 6 per […]

Tempio di Zeus Olimpio di Siracusa

Vicino alla baia a ovest di Ortigia, questo vasto tempio dorico si trovava in un antico villaggio chiamato Polichne. Più recente del tempio di Apollo di Ortigia, il tempio di Giove Olimpio è anche uno dei più antichi, risalente alla prima metà del VI secolo a.C. Ci sono due colonne sul lato sud delle 6 […]

Akrai

Vicino a Palazzolo Acreide, Akrai fu una colonia fondata dai Greci di Siracusa intorno al 664 a.C. (70 anni dopo la fondazione di Siracusa da un gruppo di Corinzi), a 40 chilometri da quest’ultima sulle pendici del Monte Acremonte, anzitutto con un ruolo di avamposto difensivo. Fu la prima colonia fondata dai Siracusani, prima di […]

Museo archeologico di Palermo

Il Museo Archeologico Antonio Salinas è ospitato nell’ex convento dei padri Filippini. L’edificio L’edificio fu costruito nel XVI secolo attorno a tre chiostri, di cui due sono ancora intatti, con logge, e cappelle tra cui la chiesa di Sant’Ignazio e l’oratorio di San Filippo Neri. Del primo cortile rinascimentale con archi e colonne rimangono solo […]

Valle dei Templi di Agrigento

Il sito della Valle dei Templi, iscritto al patrimonio dell’UNESCO, è anche designato come la “divina valle degli Dei”, con i suoi mandorli che fioriscono a gennaio. È un sito unico al mondo, dove in un bellissimo ambiente emergono importanti vestigi archeologici. Ci sono diversi templi dorici, necropoli o resti di mura dell’antica città greca […]

Tempio della Concordia

Costruito intorno al 430 aC, è uno dei templi greci meglio conservati. E ‘stato convertito in basilica cristiana nel VI secolo. Questo è il motivo per cui è sopravvissuto in tale buone condizioni, la struttura essendo stata rafforzata. Restaurato nel 1748, si possono vedere gli archi formati nelle origini muri della cella. Non sappiamo a […]

Tempio di Era

Alla fine del crinale, dominante il vasto spazio tra il crinale agrigentino e il mare, il tempio di Era (detto anche tempio di Giunone o tempio D) precede un altare usato per i sacrifici nell’antichità, davanti alla facciata orientale. Costruito intorno alla metà del V secolo a.C., ai tempi della città di Akragas, era dedicato […]

Sito archeologico di Segesta

Il parco archeologico di Segesta è esplorabile a piedi, passando per i seguenti resti: sulla collina occidentale il tempio incompiuto, scendendo ad est le Porte de Valle e parte delle mura; poi la collina dell’Agorà (l’acropoli settentrionale) con la chiesa del XV secolo, la fortezza medievale, i resti del castello, la moschea, il teatro antico, […]

Tempio di Zeus Olimpio

Il tempio di Zeus Olimpio, o Olympeion, sarebbe stato uno dei più grandi templi dorici della storia se il saccheggio da parte di Cartagine non aveva interrotto la sua costruzione. Sarebbe stato intrapresa per celebrare la vittoria di Agrigento, circa un secolo prima, intorno al 480 aC, sui stessi cartaginesi ad Imeria. Dopo un terremoto […]

Tempio di Ercole

Sebbene i suoi resti siano più modesti di altri monumenti nella Valle dei Templi di Agrigento (la greca Akragas), il Tempio di Ercole in stile dorico arcaico è il più antico del sito. È datato alla fine del VI secolo a.C., in base al suo stile e alle sue proporzioni. La sua attribuzione all’eroe greco […]

Tempio dei Dioscuri

Il tempio dei Dioscuri (o di Castore e Polluce, figli di Zeus e della regina di Sparta) di Agrigento fu costruito verso la fine del V secolo a.C. nella valle dei templi di Akragas. Distrutta dai Cartaginesi, fu ricostruita, ma più tarde un terremoto lo distrusse di nuovo e definitivamente. Sorgeva su una piattaforma al […]

Siti antichi di Catania

Anfiteatro romano Situato su un lato di Piazza Stesicoro, l’anfiteatro è una delle maggiori testimonianze del periodo romano a Catania. Era l’arena ellittica più grande d’Italia dopo quella del Colosseo a Roma e quella di Verona.Risalente al II secolo d.C., la sua capacità è stimata in 16.000 spettatori. Fu abbandonata nel V secolo, fungendo dopo […]

Laitas, Monte Lato

bronze-laetia-revers

In cima al monte Jato (o Lato), il sito archeologico dell’antica città di Laitas occupa un posto molto bello, abitata dagli Elimi e dai greci, fino al medioevo.

Museo archeologico di Agrigento

Il Museo Archeologico Regionale si trova su una piccola collina accanto ai siti archeologici di Agrigento, a sud della città moderna. Inaugurato nel 1968, occupa parti antiche di un monastero cistercense, dove l’ingresso principale corrisponde all’antico chiostro. Il museo ripercorre la storia dell’antica Agrigento e del suo territorio, dalla preistoria al periodo ellenico, con opere […]

Mozia e l’isola San Pantaleo

Cothon, Mozia

Mozia era una delle più antiche colonie fenicie della Sicilia, con Panormos (Palermo) e Solunto, fondata nell’VIII secolo a.C. su una delle quattro isole della laguna dello Stagnone. Questa piccola isola, oggi chiamata isola San Pantaleo, si trova sulla costa occidentale della Sicilia, a nord di Marsala. Ampia 45 ettari, si trova di fronte alle […]

Kamarina e Kaukana

Kamarina, Ragusa

L’antica città di Kamarina (fondata dai greci all’inizio del VI secolo a.C.) occupa un promontorio, detto colle di Cammarana, che domina il mare di 60 metri, tra la valle dell’Ipparis a nord e quella dell’Oanis (l’attuale Rifriscolaro) a sud. Una palude si trovava a nord-est, il lacus camarinensis, che era il dominio della mitica ninfa […]

Lentini

tetradrachme-leontinoi-revers

Lentini è una città siciliana situata nella provincia di Siracusa, a sud-est della Sicilia, sulle prime pendici dei monti Iblei. Deve la sua fama alla sua storia, fondata nell’VIII secolo avanti la nostra era dai greci di Calcide che la chiamarono Leontinoi. Oltre agli edifici religiosi del centro storico, nati dalla ricostruzione barocca successiva al […]

Megara Hyblaea e Augusta

monnaie-argent-megara-hyblaeaII

Megara Hyblaea fu una delle prime città fondate dai Greci in Sicilia nell’VIII secolo a.C., ma non sopravvisse alla conquista romana. Pochi chilometri più a nord, Augusta fu fondata su un istmo nel XIII secolo da Federico II. Augusta La città di Augusta, popolata da quasi 35.000 abitanti, si trova a nord di Siracusa, dalla […]

Solunto

Solunto

Sulle pendici sud-orientali del Monte Catalfano che culmina a 376 metri, a pochi chilometri dal centro di Bagheria, gli antichi resti di Solunto si trovano in posizione panoramica di fronte al mare ed al Capo Zafferano, quasi 20 chilometri ad est di Palermo. Al tempo di Tucidide, Kafara (che significa villaggio in fenicio) era una […]

Himera

himera-sicilia-793

Himera è un’antica città greca di Sicilia che fu fondata presso la foce del fiume omonimo nel 648 a.C. da Calcidesi di Zancle (Messina) e Dori esiliati. Si trova sulla costa settentrionale dell’isola, di fronte al golfo tra due promontori (da Termini Imerese a ovest e da Cefalù a 20 km a est).Sul sito archeologico […]

Cava d’Ispica

cava-ispica-alto

La Cava d’Ispica è una vallata lunga circa 13 chilometri che attraversa l’altopiano dei monti Iblei, tra Modica e Ispica. Non è soltanto un bellissimo sito naturale, con le sue rocce, il suo torrente, e la vegetazione mediterranea. Ma è anche un importante sito archeologico troglodito, dove l’uomo si era già insediato intorno al 2200 […]

Castello Eurialo

Situato a 7 km ad ovest di Siracusa, il castello Eurialo fu eretto da Dionisio il Vecchio dopo l’assedio di Siracusa dagli Ateniesi (415-413 a.C.), al fine di rafforzare il difese della città che erano deboli in questa zona. Così, tra il 402 e il 397 a.C., la città fu circondata da una cinta muraria […]

Catacombe di Siracusa

I vasti complessi di cimiteri sotterranei di Siracusa, le catacombe, testimoniano in particolare i primi tempi della vita cristiana nella città, che si svilupparono dopo il passaggio dell’apostolo Paolo nell’anno 61 della nostra era. Ci troviamo tre complessi notevoli, che sono visitabili su prenotazione. Catacombe Santa Lucia Le Catacombe di Santa Lucia, nei pressi della […]




Destinazioni

Articoli a caso

  • Mazara del ValloMazara del Vallo
    Mazara del Vallo è una città costiera che conserva un importante patrimonio …
  • Dintorni di MessinaDintorni di Messina
    Destinazioni siciliane più vicine a Messina, con le Isole Eolie al largo, …
  • Alberghi in NotoAlberghi in Noto
    Alberghi in Noto in Sicilia, alloggio, bed & breakfast, camere e appartamenti.
  • MonrealeMonreale
    La città di Monreale si trova a sud di Palermo, a circa …
  • Palazzo Chiaramonte SteriPalazzo Chiaramonte Steri
    Il Palazzo Chiaramonte (chiamato anche Steri. Da Hosterium, palazzo fortificato), si trova …