Giro della più grande isola del Mediterraneo

San Marco d’Alunzio

L’antico borgo di San Marco d’Alunzio si affaccia sulla costa ionica dal Monte Castro, ai piedi dei Monti Nebrodi, e da cui si gode un bellissimo panorama sulle Isole Ionie.
La sua origine risale al IV secolo a.C., con un insediamento greco noto come Alontion, che in seguito divenne una fiorente colonia romana.
Gli arabi fortificarono la città e ne fecero il centro di una vasta regione, il Val Demone. All’arrivo dei Normanni fu ribattezzato San Marco.
Le testimonianze di tutte le epoche e la sua posizione vantaggiosa hanno contribuito all’iscrizione di San Marco d’Alunzio tra i “Borghi più belli d’Italia” (sito). Ci sono numerose chiese, un museo archeologico e un museo di arte sacra, i resti di un tempio greco, rovine normanne, affreschi bizantini e tracce romane o arabe.

Visita

Le testimonianze della lunga storia di San Marco d’Alunzio si possono trovare in diversi luoghi della città.

Dalle sue alture, il panorama suggestivo porta sul mare, dal Capo d’Orlando a Cefalù, e sulle isole Eolie. Qui sorgono i resti del castello San Marco, costruito da Roberto il Guiscardo nel 1061 su un antico forte.
Ai piedi della città e fuori le mura, si trova l’edificio più interessante con la chiesa rovinata di San Marco Evangelista, costruita sull’antico tempio dorico di Ercole, di cui rimangono pareti della cella all’interno della chiesa.
L’interessante chiesa bizantina di San Teodoro, ricostruita nel XVI secolo e decorata con splendidi stucchi, è associata al monastero benedettino costruito nel XVI secolo e che ospita il museo bizantino-normanno.
La chiesa normanna di San Salvatore del XII secolo sorge sulla base di un tempio romano con al suo interno colonne e capitelli bizantini. Una cappella (detta dei quattro dottori) dell’XI secolo conserva tracce di superbi affreschi bizantini.
La bella chiesa barocca di San Giuseppe risale al XVI secolo e ospita il museo di arte sacra con arredi religiosi, reliquiari, statue e tele.

Si possono vedere altre chiese nel borgo (che ne conta 22 in tutto), tra cui la Madonna Annunziata di origine bizantina, la chiesa madre di San Nicolò (con i suoi marmi rossi), Santa Maria delle Grazie con la tomba dei Filangieri (di Domenico Gagini, 1481), San Basilio (resti di una loggia gotica), Ara Coeli (bel portale e stucchi interni), San Salvatore e il suo monastero in rovina fuori dal centro (elegante portale e ricca decorazione barocca in stucco all’interno).

adsensefeed

Tradizioni e gastronomia

L’ultimo venerdì di marzo si celebra la festa del Santissimo Crocifisso di Aracoeli e la processione del Babbaluti, festa che inaugura le celebrazioni pasquali.
A giugno c’è una festa medievale,

Il salame di San Marco è una produzione tipica, che verrebbe ereditata dai normanni. Tradizionalmente ci prepara anche maccheroni saltati in padella, insalata di arance, parmigiana e dolci siciliani come i cannoli.

Si possono degustare formaggi come tuma, ricotta e pecorino e altri piatti come le lattupitte (frittelle di pasta di pane) e soprattutto salumi, ragù e piatti a base di maiale nero dei Nebrodi.

Il pane alla disgraziata è farcito con melanzane, carciofi, pomodori secchi, olive, salame, formaggi locali ed erbe aromatiche.
Anche il pesce è comunemente consumato.

Cartina

Informazioni

Siti esterni

Articoli Monti Nebrodi

  • Monti NebrodiMonti Nebrodi
    I Monti Nebrodi sono una catena montuosa, parte dell’Appennino siciliano, che ...
  • NicosiaNicosia
    Nicosia è una graziosa città di quasi 14.000 abitanti, spesso ignorata ...
  • SperlingaSperlinga
    Sperlinga, a pochi chilometri da Nicosia, è un pittoresco borgo che ...
  • Alberghi nei Monti NebrodiAlberghi nei Monti Nebrodi
    Alberghi nei monti Nebrodi, appartamenti e agriturismi, bed and breakfast e ...
  • Dintorni dei Monti NebrodiDintorni dei Monti Nebrodi
    Destinazioni siciliane più vicine ai Monti Nebrodi: a ovest le Madonie ...
  • Troina
    Situato nel cuore di un incantevole territorio collinare, Troina è un ...
  • Randazzo
    Randazzo è un antico comune situato tra il Parco dei Nebrodi ...
  • Montalbano Elicona
    Montalbano Elicona è un bellissimo borgo arroccato a più di 900 ...
Subscribe
Notificami
guest
confidentialite check
0 Commentaires
Inline Feedbacks
View all comments




Destinazioni

Articoli a caso

  • Alberghi a EnnaAlberghi a Enna
    Hotel a Enna in Sicilia e agriturismi, bed and breakfast e appartamenti …
  • Cattedrale di CefalùCattedrale di Cefalù
    Secondo la tradizione, la costruzione della basilica cattedrale fu decisa dal normanno …
  • RagusaRagusa
    Ragusa è il capoluogo dell’omonima provincia, nella parte sud-orientale della Sicilia, nell’entroterra, …
  • Ragusa NuovaRagusa Nuova
    Sulla mappa Nella stessa categoria
  • TaorminaTaormina
    Situata in una magnifica cornice, tra mare e montagna, su una terrazza …
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x