Giro della più grande isola del Mediterraneo

Capo Passero

Il Capo Passero si trova nella punta sud-orientale della Sicilia, alla fine di una piccola penisola, di cui Pachino è la città principale. Questa regione è nota per il suo pomodoro pachino, piccolo e ovoidale. Storicamente la regione viveva del tonno, gradualmente abbandonato nel corso del ventesimo secolo.

Il promontorio è dominato da un faro. Una piccola isola si trova vicino alla punta, una volta era una penisola, collegata alla terraferma da un istmo di sabbia. Misura 1300 metri per 500.
Un tonniere del XIII secolo è ora abbandonato. C’è una spiaggia e alcune grotte, e in particolare la fortezza di Carlo V, del XVI secolo.

L’11 agosto 1718 ebbe la battaglia di Capo Passero, che fu importante per la continuazione della storia della Sicilia. Infatti, la flotta spagnola fu ingannata dagli inglesi. Questa vittoria degli alleati permise pochi anni dopo agli austriaci di conquistare la Sicilia.

Galleria

Mappa

Informazioni

Siti esterni : battaglia di Capo Passero (Wikipedia), Capo Passero (Wikipedia), isola di Capo Passero, Portopalo di Capo Passero

Categoria Noto

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Destinazioni

Articoli a caso

  • Isole EgadiIsole Egadi
    Le Isole Egadi, conosciute nell’antichità con il nome latino Aegates, sono un …
  • AdranoAdrano
    Adrano, oggi popolata da 36.000 abitanti, è una delle città più antiche …
  • Visita di PantelleriaVisita di Pantelleria
    L’isola di Pantelleria conserva una forte personalità, anche austera con il colore …
  • Chiesa San DomenicoChiesa San Domenico
    La Chiesa di San Domenico, nell’omonima piazza, si trova nel quartiere La …
  • Catania sotterranea
    Le colate laviche hanno periodicamente coperto parte di Catania, seppellendo gran parte …