Giro della più grande isola del Mediterraneo

Una breve storia di Taormina

cathédrale de Taormine

Duomo di Taormina

Naxos fu fondata dai Greci intorno al 735 aC, la città visse pacificamente fino a quando il tiranno di Siracusa, Dionisio I, estese il suo territorio in questa parte dell’isola nel – 403.
Gli abitanti dovettero lasciare Naxos, si stabilirono nelle vicinanze sul Monte Tauro, a 200 m di altitudine dove dei Siculi occupavano già i posti. Tauromenion così fondata diventerà la Taormina che conosciamo.
Si alleò con Roma quando quest’ultima atterrò nel terzo secolo aC. Ottaviano ha conquistato la città quasi 200 anni dopo.

Alla caduta di Roma, Taormina diventa capitale della Sicilia bizantina. Fu conquistata dagli arabi, distrutta e ricostruita. Nel 1079, il Normanno di Roger d’Hauteville conquistò la città. Sotto il regno di quest’ultimo, la città godette di una lunga prosperità.
Fino all’unità italiana, Taormina fu occupata dagli spagnoli, dai francesi, dai borboni, …

adsensefeed

Categoria Taormina

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Destinazioni

Articoli a caso

  • Visita di EnnaVisita di Enna
    Il patrimonio del comune di Enna si concentra principalmente lungo la Via …
  • Palazzo Mirto
    Situato nel quartiere Kalsa, quello dell’antica cittadella araba, il palazzo Mirto appartenne …
  • Monumenti di PalermoMonumenti di Palermo
    Rubrica dedicata ai monumenti di Palermo: le sue chiese più belle, palazzi …
  • Alberghi in CaltagironeAlberghi in Caltagirone
    Alberghi in Caltagirone e alloggi nelle sue vicinanze, bed & breakfast, pensioni.
  • Visita e monumenti di CaltagironeVisita e monumenti di Caltagirone
    Nel suggestivo centro della Caltagirone medievale, si intersecano bellissime facciate barocche. Ma …