Giro della più grande isola del Mediterraneo

Valle e gole dell’Alcantara

Le bellissime gole dell’Alcantara si trovano nella valle del fiume Alcantara. È una zona turistica, nel cuore di un parco naturale, con in alcuni punti specchi d’acqua dove molte persone vengono a rinfrescarsi d’estate. Il parco è adatto per l’escursionismo.

Le pareti delle gole raggiungono i 25 metri di altezza e in alcuni punti sono larghe da 2 a 5 metri.
Questo canyon ha una particolarità legata all’origine della sua formazione. In effetti, non è stato scavato dallo scorrere dell’acqua nel corso dei millenni; ma è molto probabile che si tratti di un terremoto che avrebbe letteralmente spezzato in due un’antica colata lavica discesa dall’Etna, permettendo così al fiume di insinuarsi in essa.
Così, sulle pareti, si possono osservare forme prismatiche a cinque o sei lati che si sono formate durante il lento raffreddamento della lava.

La gola più famosa si trova nel territorio di Motta Camastra nei pressi di Fondaco Motta, è lunga oltre 6 km e parte di essa è percorribile.

adsensefeed

Accesso alle gole

Da Messina, prendere la SS n.114 (direzione Catania), bivio dopo Giardino Naxos sulla SS n.185, direzione Francavilla di Sicilia. Dopo dodici chilometri raggiungiamo le Gorges de l’Alcàntara.
Dall’autostrada Messina A18 in direzione Catania, uscita Giardino Naxos, ecc (vedi sopra)
Da Catania: A18 direzione Messina uscita Giardino Naxos, ecc (vedi sopra).

Cartina

Informazioni

Parco fluviale dell’Alcantare
Via Nazionale, 5, 98030 Motta Camastra ME

Siti esterni

Categoria Taormina

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Destinazioni

Articoli a caso