Giro della più grande isola del Mediterraneo

Gastronomia e tradizioni in Agrigento

Gastronomia

La gastronomia in Agrigento è incentrata principalmente intorno ai frutti di mare, con ricette originali come gli spaghetti con gamberi e pistacchi, o la pasta con le sarde.
Nella terra si assaggia anche il coniglio agrodolce.
I dolci tipici sono a base di mandorle e miele, aromatizzati con limone e vaniglia (cubaita).
Una delle originalità locali è il gelato al pecorino, fatto con ricotta e latte di pecora.
Il pesce è ovviamente cucinato in tutta la provincia, tra cui la sogliola, specialità di Sciacca, e le seppie con zuppa di seppie di Siculiana Marina.

Feste e tradizioni

La Sagra del Mandorlo in Fiore è stata creata nel 1934 dal Conte Alfonso Gaetani di Naro, originariamente per promuovere i prodotti tipici agrigentini. Questo evento celebra la primavera, segnata dalla fioritura dei mandorli.
Nel tempo è entrata a far parte del Festival Internazionale del Folklore, a fine febbraio o inizio marzo, per dieci giorni, con un ricco calendario di eventi, legati alla Festa dei Bambini del Mondo, e cortei storici, con i carri, tradizionali bande di ottoni siciliane, un treno storico e numerose mostre e degustazioni di prodotti a base di mandorle.
Intorno alla prima domenica di luglio, una settimana di festa è dedicata al santo patrono della città, San Calogero.

Informazioni

Siti esterni

Categoria Agrigento

Subscribe
Notificami
guest
confidentialite check
0 Commentaires
Inline Feedbacks
View all comments




Destinazioni

Articoli a caso

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x