Giro della più grande isola del Mediterraneo

Piazza Duomo et cattedrale di Catania

La fontana dell’elefante ricorda la statua sulla Piazza della Minerva a Roma. L’animale in roccia vulcanica risale all’antichità romana. Ai lati dell’elefante cade un manto di marmo, inciso con le braccia di Agatha di Catania, la santa patrona della città. L’elefante sostiene un obelisco egiziano, proveniente forse da Aswan, sormontato dal simbolo di Sant’Agata.
Simbolo di Catania, questo elefante apparteneva a un mago e avrebbe avuto il potere di calmare la violenza dell’Etna.

La cattedrale, dedicata a Sant’Agata, fu costruita verso la fine del XI secolo dal Normano Roger Ier.
Fu ricostruita dopo il terribile terremoto del 1693. La facciata è un’opera principale di Vaccarini.
Sul lato possiamo vedere le alte absidi normanne di pietra vulcanica.
Oltre alle reliquie di Sant’Agata, la cattedrale ospita anche la tomba di Bellini.

adsensefeed

Sant’Agata

Patrona di Catania, questa giovane vergine era devota a Gesù. Agata non cedette alle avanzamenti del prefetto romano Quintanius che la fece torturare nel 250 e le fece strappare le lacrime dal seno.
San Pietro l’avrebbe guarita, fu giustiziata mentre veniva trascinata sui carboni ardenti.
Le sue reliquie sono custodite nel duomo di Catania.

Sulla mappa

Galleria

Nella stessa categoria

  • Dintorni di CataniaDintorni di Catania
    Dintorni di Catania
  • Piazza Dante in CataniaPiazza Dante in Catania
    Intorno a Piazza Dante, la chiesa di San Nicolò l’Arena, e vicino ai resti del teatro romano. Sulla mappa Nella stessa categoria
  • Castello Ursino in CataniaCastello Ursino in Catania
    Il Castello Ursino è stato costruito da Federico II nel XIII secolo, al tempo sul mare. Un’eruzione dell’Etna nel 1669 spinse la costa via con il consolidamento di importanti flussi di ...
  • Piazza Bellini e teatro a CataniaPiazza Bellini e teatro a Catania
    Sulla piazza Bellini, con la fontana e il teatro Massimo Bellini. Sulla mappa Nella stessa categoria
  • Via Crociferi, barocco a CataniaVia Crociferi, barocco a Catania
    La Via Crociferi di Catania è adornata da numerosi edifici barocchi, tra cui le chiese di San Benedetto e San Francesco Borgia. Galleria Sulla mappa Nella stessa categoria
  • Chiese di CataniaChiese di Catania
    Collegiata Collegiata (Maria Santissima dell’Elemosina), diciottesimo secolo, lungo la Via Etnea, cuore della città, attuale via dello shopping. San Francesco d’Assisi Via Crociferi Chiese barocche di Via Crociferi (Vedere la pagina dedicata a Via ...
  • CataniaCatania
    Seconda città della Sicilia più popolosa dopo Palermo, Catania è anche una delle più antichi dell’isola, fondata dai greci nel VIII secolo aC (circa -724), ma era già occupata da ...
  • Alberghi a CataniaAlberghi a Catania
    Alberghi a Catania in Sicilia, al piede del Etna. Appartamenti, alloggio o agriturismo e bed and breakfast.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Destinazioni