Giro della più grande isola del Mediterraneo

Di seguito sono riportate tutte le destinazioni esplorate da sicile-sicilia.net.

Articoli con tag destinazione

Page 2 of 4
1 2 3 4

Favignana

Favignana

Favignana è l’isola più importante dell’arcipelago delle Egadi con i suoi 19 km2. Le sue coste sono frastagliate da numerose baie. A nord, il paese di Favignana è il centro agricolo e il porto di pesca dell’arcipelago (soprattutto la pesca del tonno). Il terreno è prevalentemente coltivato con cereali e vigneti. I traghetti operano quotidianamente […]

Parco delle Madonie

Le Madonie sono un massiccio montuoso dell’Appennino siciliano a nord dell’isola, che precede la costa, tra i monti palermitani a ovest, ed i monti Nebrodi a est. Le acque provenienti dalle sorgenti delle sue sommità alimentano Palermo e il suo agglomerato. Il vertice più alto è il Pizzo Carbonara con i suoi 1.979 metri di […]

Monti Nebrodi

I Monti Nebrodi sono una catena montuosa, parte dell’Appennino siciliano, che si estende da est a ovest nel nord dell’isola, e che comprende la più vasta area protetta della Sicilia. Il paesaggio naturale dei Nebrodi è diverso su ogni versante, e l’abbondanza di acqua favorisce lo sviluppo della flora e della fauna, oltre a alimentare […]

Nicosia

Nicosia è una graziosa città di quasi 14.000 abitanti, spesso ignorata a torto dai viaggiatori, situata ai piedi dei Monti Nebrodi, nella regione collinare della provincia di Enna. La città si sviluppò in epoca bizantina, quando prese un nome derivato da San Nicolò. Successivamente vi si stabilirono gli Arabi, seguiti dai Normanni e dagli Svevi. […]

Castelmola

Sul Monte Tauro che domina Taormina, Castelmola è un grazioso borgo dal quale il panorama è mozzafiato, tra i Borghi più belli d’Italia. È una buona idea andarci per completare una visita a Taormina, soprattutto perché in alta stagione la densità turistica ci è più bassa. Castelmola è raggiungibile da Taormina sia con una bella […]

Capo Passero

Il Capo Passero si trova nella punta sud-orientale della Sicilia, alla fine di una piccola penisola, di cui Pachino è la città principale. Questa regione è nota per il suo pomodoro pachino, piccolo e ovoidale. Storicamente la regione viveva del tonno, gradualmente abbandonato nel corso del ventesimo secolo. Il promontorio è dominato da un faro. […]

Mussomeli

La regione ad ovest di Caltanissetta, relativamente isolata, sarebbe stato a lungo un punto di riferimento per i notabili della Mafia. Due dei loro leader hanno finito i loro giorni lì: il boss della mafia siciliana dopo la guerra: Don Calogero Vizzini a Villalba, e negli anni ’60 il suo successore Don Genco Russo a […]

Gangi

Gangi è un paese di carattere, di 6.500 abitanti classificato tra i borghi più belli d’Italia, situato nella regione delle Madonie. Descrizione Il sito era già abitato nel periodo neolitico. Vestigi segnati da un carattere ellenico suggeriscono l’esistenza di una colonia greca non identificata, che un’ipotesi improbabile lega alla leggendaria colonia cretese di Engyon, e […]

Sperlinga

Sperlinga, a pochi chilometri da Nicosia, è un pittoresco borgo che si distingue per il suo antico castello, in parte scavato nella roccia che domina il borgo. Questo affascinante sito era probabilmente già presente in una forma o nell’altra intorno a 1000 anni a.C. durante il periodo siculo. Gli esseri umani possono persino aver scavato […]

Piana degli Albanesi

Come altri villaggi siciliani, tra cui Palazzo Adriano, Piana degli Albanesi ha una vasta comunità di origine albanese, arrivata da molti secoli in Sicilia (la grande immigrazione avvenne intorno al XV secolo, per fuggire dall’avanzata dei Turchi). Tuttavia, Piana è l’unico villaggio di cui gli albanesi di origine costituiscono quasi tutti gli abitanti. Inoltre, se […]

Monterosso Almo

A 700 metri di altitudine, Monterosso è un borgo dei Monti Iblei, spesso innevato in inverno. I suoi dintorni sono stati a lungo occupati dall’uomo. Le necropoli di Calaforno ed il Monte Casasia furono infatti popolati dai Siculi (dopo il X secolo a.C.), dove i sotterranei che fungevano da tombe furono poi utilizzati dai primi […]

Ferla

Ferla è un villaggio le cui prove più antiche risalgono al 13 ° secolo. Si trova vicino alle necropoli di Pantalica e oggi conta circa 2800 abitanti. Ci sono circa otto chiese, alcune delle quali sono molto belle. Il nome “Ferla” risale al Medioevo, quando era una modesta torre medievale costruita probabilmente dai Longobardi che […]

Altri villaggi nei Monti Sicani

Prizzi Prizzi è un paese che sorge a oltre 1000 metri di altitudine sul colle di fronte alla Montagna dei Cavalli, dove si trovava un’antica città risalente ai Siculi, e forse la città greca di Hippana, conquistata dai Romani nel 258 a.C. durante la prima guerra punica. C’era un forte costruito dai bizantini nell’VIII secolo, […]

Cammarata

Cammarata si trova a 700 metri sul livello del mare sulle pendici del Monte Cammarata (1.578 m), nei pressi di una zona relativamente boscosa della Sicilia. La sua fisionomia, con i suoi piccoli edifici che da lontano sembrano accatastati l’uno sull’altro, è molti comune delle piccole città della Sicilia. Il centro conserva una struttura medievale, […]

Nicolosi

A pochi chilometri dai crateri dell’Etna, Nicolosi è uno dei centri principali del parco dell’Etna, con circa 7000 abitanti, ben dotato di infrastrutture turistiche, tra alberghi e affittacamere. La città si trova sul versante meridionale del vulcano, e sulla strada che porta al Rifugio della Sapienza. Le origini di Nicolosi si fanno risalire al XIV […]

Belpasso

Belpasso è un comune di circa 27.000 abitanti, situato alle pendici meridionali dell’Etna. Senza grandi attrazioni turistiche, è tuttavia una città che si distingue per un centro urbano a scacchiera quasi perfetto, ereditato dalla costruzione del XVIII secolo che ha seguito un’eruzione del vulcano ed il terremoto del 1693. Il cono fumante del L’Etna che […]

Adrano

Questa pagina è dedicata alla zona ad ovest di Catania, poco turistica, dove il fiume Simeto scorre tra gole di roccia vulcanica sulle pendici meridionali e occidentali dell’Etna. L’uomo si stabilì qui fin dalla preistoria. Ne si ritrovano le tracce con siti archeologici e antiche città (sito archeologico di Mendolito, e le città di Centuripe […]

Riserva dello Zingaro

La Riserva dello Zingaro è una delle riserve naturali più belle della Sicilia, si estende lungo parte della costa del Golfo di Castellammare nel nord-ovest dell’isola, per quasi 7 km. Sfortunatamente, il 29 agosto 2020, un incendio l’ha devastata ed è rimasta chiusa alcuni mesi. Gran parte della sua ricchezza naturale è andata perduta e […]

San Vito lo Capo

San Vito lo Capo è una città all’atmosfera nordafricana, situata all’estremità di un promontorio nella Sicilia occidentale, tra due riserve naturali: quella del Monte Cofano a sud-ovest e quella dello Zingaro a sud-est. È una destinazione turistica con una spiaggia molto frequentata in estate, dove le palme, le basse case bianche e i cortili evocano […]

Milazzo

Chiamata nell’antichità Mylae, Milazzo è una città portuale, conosciuta anzitutto come porto di partenza per le Isole Eolie, e frequentata d’estate per la sua bella costa. Le sue attrazioni sono soprattutto la fortezza sveva che domina la città ed il Capo Milazzo all’estremità del suo promontorio che si protende a nord come una lingua in […]

Castellammare del Golfo

Castellammare fu in particolare un porto fenicio, che riforniva la vicina città Elima di Segesta. Successivamente fu romana e sotto gli arabi fu fortificata, e evolse poi indipendentemente da Segesta. Visita Il cuore di Castellammare è il bellissimo castello arabo-normanno, che si protende sul mare, caratterizzato dal passaggio delle successive culture che hanno dominato la […]

Ustica

Ustica

La piccola isola di Ustica, rimasta in gran parte selvaggia, si distingue in particolare per la qualità dei suoi fondali marini e delle sue numerose grotte. È un paradiso per i sub, protetto dalla più antica riserva naturale marina d’Italia. Si trova al largo della costa della Sicilia, a circa 65 chilometri a nord di […]

Agrigento

Agrigento si trova vicino alla costa meridionale della Sicilia, le sue origini risalgono al 581 a.C. quando Akragas fu fondata da coloni di Gela, più a est sulla costa. 3 km a sud dei quartieri moderni e poco eleganti, la magnifica Valle dei Templi è la principale attrazione turistica della città e uno dei siti […]

Caltagirone

Nota da tempo per la sua produzione di ceramiche, Caltagirone si è specializzata col tempo nella ceramica artistica e nella scultura in terracotta. Le altre sue attività sono principalmente legate all’agricoltura, con viti, olivi e pesche. Città di media dimensione con circa 37.500 abitanti, nel suo affascinante centro di origine medievale si possono vedere bellissime […]

Valle del Sosio et monti di Palazzo Adriano

La Riserva Naturale dei Monti di Palazzo Adriano e della Valle del Sosio si estende sui comuni di Bivona e Burgio (provincia di Agrigento), e di Chiusa Sclafani e Palazzo Adriano (provincia di Palermo). Si estende per seimila ettari con boschi, prati, torrenti e burroni, attraversati dal fiume Sosio e dalla sua verde valle di […]

Stromboli

Stromboli è la più spettacolare delle isole dell’arcipelago, un gigante nero, con il suo vulcano dalla persistente attività esplosiva, che crea spettacoli unici con i suoi getti di lava incandescente. Circa ogni 20 minuti, si vede un’esplosione, preceduta da un boato e da un terremoto. È dalle sue tre bocche che sono usciti i personaggi […]

San Marco d’Alunzio

San Marco d’Alunzio

L’antico borgo di San Marco d’Alunzio si affaccia sulla costa ionica dal Monte Castro, ai piedi dei Monti Nebrodi, e da cui si gode un bellissimo panorama sulle Isole Ionie. La sua origine risale al IV secolo a.C., con un insediamento greco noto come Alontion, che in seguito divenne una fiorente colonia romana. Gli arabi […]

Troina

Troina

Situato nel cuore di un incantevole territorio collinare, Troina è un comune con antichissime origini, che sorge a quasi 1.100 metri sul livello del mare, a sud del massiccio boscoso dei Nebrodi.Dal centro storico il panorama abbraccia una grande parte dell’isola, dall’Etna alla costa ionica, passando per i Nebrodi e le Madonie.È stata inserita nella […]

Valle dei Templi di Agrigento

Il sito della Valle dei Templi, iscritto al patrimonio dell’UNESCO, è anche designato come la “divina valle degli Dei”, con i suoi mandorli che fioriscono a gennaio. È un sito unico al mondo, dove in un bellissimo ambiente emergono importanti vestigi archeologici. Ci sono diversi templi dorici, necropoli o resti di mura dell’antica città greca […]

Randazzo

Randazzo

Randazzo è un antico comune situato tra il Parco dei Nebrodi e il Parco dell’Etna, ai piedi del quale scorre il fiume Alcantara. Di origine medievale, era una fortezza di Pietro I d’Aragona. Il centro storico ha mantenuto un carattere medievale nei suoi vicoli, chiese, palazzi, resti di mura e porte di accesso. Le chiese […]

Scopello

Vicino alla riserva dello Zingaro, il piccolo borgo di Scopello è arroccato sopra il golfo di Castellammare, il cui cuore è un baglio del XVII secolo con alcune case intorno a una piazza lastricata e un abbeveratoio in pietra. Ferdinando III di Borbone, re delle due Sicilie, andava regolarmente a cacciare nel bosco di Scopello, […]

Salina

Salina è l’isola più popolosa dell’arcipelago dopo Lipari. 2.300 abitanti vivono nei tre comuni. È anche la più verde, con una vegetazione spontanea più rigogliosa e più coltivazioni rispetto alle altre, tra cui ulivi, capperi selvatici, fichi e agrumi. Il suo antico nome era Didymos (che significa gemelli), a causa dei suoi due crateri: la […]

Riserva di Monte Cofano

Lungo la costa della Sicilia nord-occidentale, tra Trapani e San Vito lo Capo, intorno all’omonimo scoglio si trova la Riserva naturale del Monte Cofano. Questa montagna calcarea conserva una ricca vegetazione, con una macchia mediterranea dove prosperano specie animali come il falco pellegrino o la pernice siciliana. Sono presenti siti naturali come le gole di […]

Panarea

Panarea

L’isola di Panarea è la più piccola delle Isole Eolie, con i suoi 3,4 km2. Di forma irregolare, è circondata da tanti piccoli isolotti e scogli emersi. È interessante per le sue calette, le sue acque cristalline e il fondale marino, i vicoli del suo villaggio, le sue rocce colorate e gli splendidi punti panoramici. […]

Marettimo

Marettimo è l’isola più occidentale dell’arcipelago delle Egadi, e la prima a staccarsi dalle terre siciliane nel passato. Il suo nome greco era Hierà (“l’isola sacra”) e, secondo un’interpretazione dell’Odissea, coinciderebbe con Itaca, la patria di Ulisse. Nel III secolo d.C. compare il suo nome Marìtima. Descrizione La sua superficie è di 12,3 km², con […]

Geraci Siculo

Il borgo di Geraci Siculo è stato classificato tra i Borghi più belli d’Italia. Oggi l’attività principale è l’imbottigliamento di acqua minerale dalle sorgenti delle sue montagne, nel massiccio delle Madonie. La sua origine risale all’antichità con uno stabilimento greco, poi si sviluppò nel medioevo, diventando la roccaforte dei Ventimiglia, una famiglia di origine ligure […]

Alicudi

Alicudi

La piccola isola di Alicudi, anticamente denominata Ericusa è la più occidentale delle isole Eolie e occupa 5 km2. Si tratta di un vulcano spento, apparso quasi 150.000 anni fa, il cui cono emerge dalle acque a 675 metri, mentre affonda a 1.500 metri sotto il mare. Il sito è molto tranquillo, quasi deserto e […]

Filicudi

Filicudi

Filicudi era un tempo chiamata Phoenicusa (ricca di felci). Come l’isola di Alicusi, è una delle isole dell’arcipelago più favorevoli al relax e alla calma. Quasi 200 persone vivono nei comuni di Filicudi Porto, Vallechiesa e Pecorini, collegati da una bella strada. Questo antico vulcano è dominato dalla sommità della Fossa delle Felci (773 metri). […]

Calascibetta e dintorni

Calascibetta si trova su una collina a nord di Enna, di fronte a quest’ultima, a circa 2,5 km in linea d’aria. Poco più a nord si possono scoprire le necropoli di Realmese (IX – VI a.C.) e un villaggio rupestre di origine bizantina a Vallone Canalotto. 10 km a ovest di Enna, sulla strada per […]

Riserva naturale di Cavagrande

Riserva naturale di Cavagrande

Ai piedi dei monti Iblei, a nord di Noto ed a sud di Siracusa, la Riserva di Cavagrande è uno dei siti naturalistici più bei della Sicilia, con un importante patrimonio naturalistico e storico. È attraversata dalle gole del fiume Cassibile, tra le più lunghe d’Europa. Oltre alla flora e alla fauna che vi fioriscono, […]




Destinazioni

Articoli a caso